5 Modi facili per potenziare la tua Intelligenza Emotiva

Auto-aiuto - Salute e Benessere - Consigli e segreti per stare bene

5 Modi facili per potenziare la tua Intelligenza Emotiva

Introduzione

L’intelligenza emotiva si può definire come la chiave fondamentale per raggiungere il successo sia nelle attività commerciali, che nelle relazioni interpersonali. Molte persone credono erroneamente che il QI (quoziente di intelligenza inteso nel modo classico) abbia un ruolo significativo nella realizzazione del successo. Noi tutti abbiamo trascorso molti anni a scuola per imparare a leggere e a scrivere e a studiare molte materie per diventare più istruititi e intelligenti. Tuttavia, negli ultimi anni, molti ricercatori hanno stabilito che l’intelligenza emotiva ha un impatto maggiore per il raggiungimento del successo rispetto al QI.

Secondo tali ricercatori, esistono 19 modi diversi con cui l’intelligenza emotiva di una persona può contribuire ad incrementare i profitti di un’organizzazione commerciale.

L’intelligenza emotiva – in poche parole – guida la nostra capacità di trattare efficacemente con gli altri. Un’alta percentuale di intelligenza emotiva, non solo ti aiuta a capire le tue emozioni, ma anche i sentimenti delle altre persone.

Possedere una buona intelligenza emotiva è essenziale in settori come il marketing, dove la reazione emotiva di determinate situazioni oggettuali potrebbe significare acquisire o perdere una vendita.

L’’intelligenza emotiva influenza tutti gli aspetti della tua vita professionale e personale, dalla capacità di vendere bene il tuo prodotto a quella di creare relazioni sane e solide.

L’intelligenza emotiva continua oggi ad essere un’abilità sempre più popolare, soprattutto nell’ultimo decennio ed è grandemente auspicabile possederla, specialmente quando si desidera raggiungere il successo professionale.

In poche parole, l’intelligenza emotiva è diventata una vera e propria tendenza. Molte aziende si sono accorte che i dipendenti con un alto livello di intelligenza emotiva hanno avuto un impatto molto significativo sui profitti di quell’organizzazione commerciale.

In realtà, le aziende che hanno al loro interno dipendenti con alti livelli di intelligenza emotiva si sono viste crescere in modo significativo sia le vendite totali che la produttività nel suo complesso.

Se stai cercando un modo per aumentare la tua intelligenza emotiva per inseguire il sogno del successo nella tua vita personale e professionale, segui i preziosi consigli che ti espongo in questa breve guida. Potrebbero davvero venirti utili per crescere, sia a livello personale che professionale.

1.   Impara a stare tranquillo

Alcuni ricercatori italiani hanno recentemente scoperto che i cambiamenti della temperatura corporea, della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca sono buoni indicatori di stress.

Lo stress può influenzare notevolmente il modo in cui affronti le situazioni problematiche e può ridurre la tua intelligenza emotiva.

Se ti senti stressato, fai una passeggiata all’aperto e prendi un po’ d’aria fresca prima di iniziare a perdere la calma. Lo stress è una componente piuttosto diffusa nella vita, soprattutto in quest’epoca moderna ma lo stress negativo può indebolire significativamente le tue emozioni e potrebbe anche distrarti dal pensiero razionale.

Condizioni di stress sul lavoro sono particolarmente problematiche. Le linee di comunicazione sbagliate e i rapporti interrotti bruscamente con i colleghi, possono portare a relazioni davvero scadenti. Ciò rende indispensabile identificare quando i livelli di stress iniziano a diventare troppo alti ed è necessario imparare a gestire le situazioni stressanti prima che possano danneggiare le relazioni interpersonali. Se vuoi potenziare la tua intelligenza emotiva, allora devi imparare come evitare di soccombere facilmente allo stress che si presenta nella tua vita.

Sviluppa empatia

Anche le persone che ti circondano possono essere un’enorme fonte di stress. Le opinioni, i giudizi, le pressanti richieste degli altri sono spesso causa di stress che controlla le nostre reazioni emotive avverse. Quando un collega di lavoro, un supervisore o un investitore, o anche un membro della famiglia, ti creano problemi, devi provare a fare un passo indietro e cercare di vedere la situazione dal punto di vista del tuo interlocutore. Prova ad esaminarla in tutte le sue sfaccettature e da tutte le angolazioni. Potrebbe essere del tutto possibile che tu stia interpretando quella situazione in modo troppo soggettivo o che il loro intento sia completamente diverso da come lo stai percependo tu. Impara a fare un passo indietro rispetto alle situazioni frustranti che provi con gli altri e considera le possibili motivazioni dell’altra persona prima di reagire.

Avere un piano B

Come affermato in precedenza, l’intelligenza emotiva è la capacità di identificare e gestire non solo le proprie emozioni ma anche quelle degli altri. Tuttavia, quanto bene potrai effettivamente gestire i tuoi sentimenti se non sei preparato per quello che accadrà dopo? Essere istintivi nelle sfide e nelle situazioni della vita è una ricetta “infallibile” che ti porta a reazioni emotive inappropriate. Per evitare che ciò accada, dovresti prepararti molto bene prima di prendere qualsiasi decisione.

Inizia proiettando in prospettiva i potenziali risultati ogni volta che devi prendere una decisione, anche se quei risultati sembrano un po’ sommari. Prenditi il ​​tempo per immaginare come reagiresti a ciascun risultato in modo da non essere preso alla sprovvista quando ti determini nella tua decisione in merito a qualcosa che riguarda la tua vita. Con un po’ di pratica, alla fine scoprirai che anche se il risultato non è quello che avevi previsto, sarai comunque in grado di gestire ogni situazione ed iniziare a pensare in modo proattivo e dinamico.

Sii definitivo

Sfidare le cattive abitudini a cui di solito tendi ad aggrapparti, è cruciale se vuoi sviluppare la tua intelligenza emotiva. Molte persone useranno un linguaggio passivo per proteggersi e nascondere le proprie scommesse. Sfortunatamente, l’uso del linguaggio passivo è intrinsecamente debole, sia che sia usato per iscritto che verbalmente. In effetti, la voce passiva equivale a raccontare la storia di ciò che ti è successo. Sei qualcuno che fa accadere delle cose, o sei la persona che fa accadere le cose?

Per potenziare la tua intelligenza emotiva, devi concentrarti sull’evidenziazione delle azioni che sono già state intraprese. Impara come diventare proprietario della tua vita e delle tue emozioni e mostra a chi ti circonda, dai clienti alle altre parti interessate, quanto è grande la tua intelligenza emotiva. 

Pratica l’intelligenza emotiva sugli altri

Secondo “Psychology Today”, un aspetto importante di un alto indice di intelligenza emotiva, è la tua capacità di influenzare le emozioni degli altri. Quando qualcuno si presenta davanti a te stressato o colto dal panico, tendi a rimanere calmo o i tuoi interlocutori se ne vanno via del tutto insoddisafatti dopo aver parlato con te?

Nelle relazioni personali, nelle interazioni con estranei o nelle relazioni professionali, il modo in cui gestisci e influenzi gli altri dice molto sulla tua intelligenza emotiva.

Per aiutarti a potenziare la tua intelligenza emotiva, devi cercare di lasciare ogni persona con cui interagisci in uno stato migliore rispetto a quando le hai viste per la prima volta.  

2.   Perché è necessario sviluppare l’EQ

L’intelligenza emotiva (EQ) è un’abilità essenziale che dovresti assolutamente sviluppare se vuoi trovare felicità e successo in tutti gli aspetti della tua vita personale e professionale.

L’intelligenza emotiva influenzerà senza dubbio I progetti che sperimenti durante la tua vita e la ricerca ha mostrato un legame diretto tra l’EQ e il tuo successo professionale.

Ecco alcuni motivi per cui dovresti sviluppare la tua intelligenza emotiva.

Impara l’autogestione

Il modo migliore per imparare l’autogestione, è fermarti un po e mettere in discussione le tue emozioni prima di agire o parlare. Prendendoti un momento per pensare meglio alle circostanze, potrai iniziare a percepire con precisione le tue emozioni e prenderne coscienza mentre esse si verificano.

Dal momento in cui hai identificato le tue emozioni, puoi prendere decisioni più razionalmente perché sei consapevole. Aumentare la tua intelligenza emotiva ti consentirà di rafforzare la tua consapevolezza per gestire meglio il tuo comportamento e comunicare in modo appropriato i tuoi sentimenti.

L’apprendimento delle tecniche di autogestione non si applica solo alla tua vita personale ma può diventare un’abilità preziosa anche per la gestione quotidiana di tutte le tue relazioni professionali.

Conosci meglio te stesso

Quando sviluppi la tua intelligenza emotiva, finisci anche per sviluppare un alto livello di autocoscienza che può portare a una migliore comprensione di te stesso, che a sua volta ti consente di gestire meglio la tua vita e le tue preferenze.

Quando ti conosci meglio, sei in grado di fare le scelte giuste e iniziare a lavorare con una forte motivazione. Con alti livelli di auto-comprensione e consapevolezza, non avrai paura di uscire dalla tua zona di comfort, di affrontare grandi progetti o di andare in territori incontaminati.

Qualunque sia il tuo obiettivo, quando ti conosci meglio grazie ad una buona intelligenza emotiva, sentirai la forza di cui hai bisogno per raggiungere il tuo scopo definito.

Quando riuscirai a raggiungere i tuoi obiettivi, noterai infine un aumento della fiducia in te stesso ed anche della felicità generale.

3.   Impara ad essere più adattabile

Avere un alto livello di intelligenza emotiva non significa solo diventare più auto-coscienti ma essere anche in grado di identificare e comprendere meglio le emozioni delle persone che ti circondano. Riuscire ad identificare gli stati d’animo, i comportamenti e le emozioni degli altri ti dà la possibilità di trovare l’accesso a chiunque e di comprendere appieno quale tipo di comunicazione funziona meglio quando si tratta di trattare con quella persona.

Se puoi migliorare la tua comunicazione, questo ti consente di essere in grado di utilizzare diverse strategie di relazione basate sulla situazione che ti precede.

4.   Costruisci relazioni professionali più efficaci

L’intelligenza emotiva ti aiuta a migliorare la comunicazione con una vasta gamma di persone. Quando trovi il modo giusto di comunicare con gli altri nelle tue relazioni professionali, diventi migliore nel fare negoziazioni e diventare un partner di fiducia per i tuoi clienti a lungo termine.

Se hai a che fare con un individuo insoddisfatto, un alto livello di intelligenza emotiva ti aiuterà a valutare i motivi alla base di quella insoddisfazione prima di fare un’ipotesi arrischiata che potrebbe portare dei danni.

Ciò può aumentare in modo significativo la tua credibilità non solo con i tuoi dipendenti e colleghi ma anche con i tuoi partner commerciali, i clienti e i fornitori.

Puoi in questo modo aumentare efficacemente la tua credibilità e dimostrare affidabilità e spirito collaborativo quando hai un’intelligenza emotiva elevata.

Ricorda che quando si tratta del tuo successo, delle tue capacità di coltivare relazioni creando rapporti con gli altri e gestendo interazioni a lungo termine, questo determinerà in definitiva se le persone si sentono attratte da te o se vengono respinte.

Questa è una componente essenziale che mette in evidenza un’abilità sociale la quale a sua volta forma l’intelligenza emotiva ed è un aspetto basilare dell’esperienza umana.

5.   Gestire le crisi in modo più efficace

Quando sei in grado di aumentare la tua intelligenza emotiva, non solo metterai a frutto i tuoi talenti durante una crisi ma potrai anche prosperare. Durante i periodi di incertezza, come leader, le persone ti guarderanno con attenzione e dipenderanno completamente da te; vorranno essere guidati grazie alla tua esperienza.

Avere un alto livello di intelligenza emotiva e comprendere a fondo come le tue emozioni influenzano, non solo il tuo pensiero ma anche il tuo comportamento, è assolutamente essenziale per essere in grado di affrontare la crisi.

Avere il controllo sulle tue emozioni influenzerà anche quanto sei in grado di affrontare in qualsiasi turbolenza che potrebbe sorgere nelle varie e diverse contingenze della vita.

Le buone decisioni che puoi prendere durante una crisi sono fondamentali. Tuttavia, non sarai mai in grado di prendere una buona decisione durante una crisi se non sei ben informato.

Le decisioni prese dopo che sei stato ben informato sui fatti e le circostanze sono direttamente collegate ai principi dell’intelligenza emotiva. Quando ti prendi il tempo per rimuovere quegli strati di finzione che si sono accumulati su di te per passare un po’ di tempo a dare un’occhiata più da vicino ai vari elementi che influenzano il tuo pensiero, il tuo comportamento e i risultati che ottieni, avrai l’opportunità di prendere decisioni migliori durante i periodi di crisi e questo ti porterà a raggiungere risultati ottimali.

Conclusione

I vantaggi di un alto livello di intelligenza emotiva non si limitano affatto ai cinque descritti in questo report. E’ necessaria una vasta gamma di abilità per avere successo sia nella vita personale che professionale.

La ricerca continua a dimostrare quanto sia importante l’intelligenza emotiva per conquistare il successo in tutto ciò che fai.

Molte delle abilità associate a un’intelligenza emotiva elevata potrebbero sembrare più adatte a coloro che hanno una conoscenza di base della psicologia umana.

Mentre le elevate capacità di EQ potrebbero essere conquistate più facilmente dalle persone che sono empatiche in modo naturale, sappi comunque che chiunque può sviluppare la propria intelligenza emotiva con un po’ di tempo, di pratica e di buona volontà.

Coloro che sono meno empatici, dovranno dedicare più tempo alla ricerca di  una maggiore consapevolezza di sé e di una più efficace interazione con coloro che li circondano.

Utilizzando questi cinque semplici strategie per aumentare la tua intelligenza emotiva, sarai sulla buona strada per conquistare un alto livello di intelligenza emotiva e vivere una vita di felicità e di successo.

Se desideri approfondire l’argomento, ti consiglio di leggere il mio nuovo libro sull’intelligenza emotiva che è una vera e propria guida allo sviluppo dell’Autocoscienza per il miglioramento delle proprie abilità in vista della creazione di relazioni più felici.

Leggi tutte le informazioni su come sviluppare la tua Intelligenza emotiva qui sotto ma prima guarda questo breve promo sull’intelligenza emotiva.

TOP GUIDA CONSIGLIATA

Come sviluppare l’intelligenza emotiva: una guida passo-passo per lo sviluppo dell’Auto-consapevolezza, migliorare le abilità personali e creare relazioni più felici

Se vuoi approfondire l’argomento sull’intelligenza emotiva e scoprire i passaggi esatti e le tecniche per conquistarla!

>> Clicca qui per ottenere la tua copia <<

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *