Matrimonio e infedeltà – I coniugi traditori non possono nascondere scappatelle extraconiugali

Auto-aiuto - Salute e Benessere - Consigli e segreti per stare bene

Matrimonio e infedeltà – I coniugi traditori non possono nascondere scappatelle extraconiugali

Diciamo la verità, un mondo senza piccole ed innocenti bugie sarebbe un’utopia. Ma il 99% di noi purtroppo, pronuncia menzogne ben più grandi. Alla maggior parte di noi, le bugie che raccontiamo ci fanno sentire male. Tuttavia, è davvero un mistero, continuiamo a mentire e a imbrogliare gli altri credendo di farla franca.

Pochi eventi causano tanto tumulto di un matrimonio o una relazione di coppia caratterizzati dalla piaga dell’infedeltà, che può ridurre una relazione in frantumi, infrangere la fiducia e creare un terreno fertile per l’insicurezza, la perdita dell’autostima e il risentimento. La maggior parte di noi ha certamente assistito a relazioni extra coniugali tra persone che conosciamo, e alcuni di noi hanno persino intrecciato rapporti interpersonali con queste persone. Questo è proprio il genere di cose che accade nel mondo reale. E’ accaduto nel passato e accade anche oggi, succede sempre! Un terzo delle coppie sposate ammette di aver tradito i loro compagni. C’è davvero un bel numero di persone che corrono seri rischi!

Gli affari extra coniugali iniziano sempre tra due persone che si trovano interessanti e attraenti tra loro. Per le ragioni più svariate, la relazione si trasforma in romanticismo e, infine, in intimità sessuale. Le persone che cercano il romanticismo e l’intimità sessuale al di fuori della loro relazione primaria sentono che al loro rapporto di coppia manca qualcosa, quindi lo cercano da qualche altra parte e probabilmente lo troveranno da qualcun altro.

Se senti che il tuo cuore è profondamente turbato, perchè credi che il tuo coniuge ti sta mentendo e sospetti che sia infedele, ecco alcuni modi che puoi mettere in atto per esserne sicuro.

Una delle tecniche utilizzate più dai professionisti dell’indagine relativa alle infedeltà coniugali che appura con un’alta certezza che il tuo partner sta mentendo e non sta dicendo la verità,  è quella di seguire i movimenti dei suoi occhi. La Programmazione Neuro-Linguistica sostiene che quando le persone costruiscono immagini immaginarie o di fantasia, tendono ad orientare lo sguardo verso l’alto e verso sinistra se si tratta di un destrimane, verso destra se la persona in questione è mancina. Prova a pensare: “Di che colore sono i capelli di mia madre?”. E poi osserva: che orientamento hanno preso i suoi occhi? Ora pensa: “Sono un astronauta e quando sono andato sulla luna ho fatto uscire un pupazzo di neve dalla polvere lunare”. Da che parte ha orientato lo sguardo il tuo partner questa volta?

Nel libro, “Telling Lies” di Paul Ekman, il celebre scrittore presenta il suo “sistema di codifica delle azioni del viso. Si tratta di espressioni facciali che tutti utilizziamo e che sono in qualche modo cablate con una connessione diretta al cervello. Esse appariranno nelle nostre espressioni quotidiane e sui nostri volti senza il nostro controllo cosciente. Charles Bond, uno psicologo della Texas Christian University, ha riportato che tra 2.520 adulti intervistati in 6,3 paesi, oltre il 70% crede che i bugiardi tendano a distogliere lo sguardo e/o a balbettare, toccare, graffiare se stessi o raccontare storie più lunghe del solito.

Se il tuo coniuge lavora fino a ad ora tarda, la prossima volta chiedigli quali piani ha per la notte.

Sebbene, ultimamente, siano state evidenziate alcune interessanti ricerche che affermano che questa analisi è troppo semplicistica per avere un valore di certezza, i detective continuano a utilizzarla insieme ad altri strumenti.

Qualche tempo fa c’era una storia molto interessante su “Outside Magazine” su un detective coinvolto in un’indagine sul bracconaggio in un parco nazionale americano. Sosteneva di poter dire entro un minuto se qualcuno stesse mentendo. Mi sono molto emozionato e l’ho rintracciato in una sottostazione del Wyoming. Quando l’ho incontrato disse che insegnava le sue abilità ai tirocinanti nell’arco di un’ora ma non voleva dirmi di che cosa si trattasse. Forse, pensava che fossi un bracconiere segreto.

Ecco alcuni altri trucchi molto utili che puoi adottare per sapere se il tuo partner sta mentendo e sta avendo una relazione extraconiugale.

Se la risposta alla tua domanda è breve, chiara e diretta, è un buon segno potrebbe dire la verità.

I bugiardi iniziano a elaborare e ripetere continuamente le stesse cose e a volte la loro storia offre dettagli che cambiano.

Una relazione extraconiugale richiede una grande quantità di energia, questo è indubbio. La menzogna, l’aggirarsi furtivo e la distruzione delle prove richiedono enormi quantità di energia. L’insorgenza di sensi di colpa per aver avuto questa relazione, in primo luogo, oltrepassa ulteriormente il livello dell’energia che il partner colpevole potrebbe ancora avere. E, indovina un po’! Tutta questa energia è un vero e proprio spreco, perché i bugiardi non possono controllare la “perdita e la modificazione” dei loro veri sentimenti, che si manifestano in micro-espressioni che durano appena mezzo secondo. È una cosa del tutto normale nel quotidiano: Così tanta parte delle nostre conversazioni sono caratterizzate da micro-espressioni brevissime che a malapena le notiamo.

Lei sta barando? – Molti ignari mariti lo scoprono troppo tardi.

I terapeuti delle coppie riferiscono un aumento del 50% dell’infedeltà femminile. La copertina di un numero della rivista “Newsweek” riguardava esclusivamente le mogli che imbrogliano. Ecco i titoli: “La nuova infedeltà – dagli affari d’ufficio agli agganci via Internet, le mogli di oggi sanno anche barare”.

Tuttavia, così come è diventata diffusa l’infedeltà femminile, purtroppo molti mariti sono del tutto ignari di ciò che sta accadendo e non hanno la più pallida idea che le loro mogli intrattengano una relazione extra-coniugale. Spesso si trovano in una situazione come David nell’articolo di “Newsweek”, che ha scoperto che sua moglie lo tradiva fin dal giorno in cui lei gli ha detto che voleva divorziare. I mariti ignari sono spesso molto sorpresi quando vengono a sapere della relazione extraconiugale della moglie. Ma la dura realtà è che se un marito non ha familiarità con i segni dell’infedeltà, quando scopre che sua moglie lo tradisce, di solito è troppo tardi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *