Caratteristiche dei trattamenti per la fibromialgia

Auto-aiuto - Salute e Benessere - Consigli e segreti per stare bene

Caratteristiche dei trattamenti per la fibromialgia

La fibromialgia è una condizione neurologica grave che causa dolori diffusi nel sistema muscolo-scheletrico. Le persone che soffrono di fibromialgia avvertono anche dolore nei tendini, nei legamenti e nelle aree delle articolazioni.

Un’altra caratteristica della fibromialgia è rappresentata da uno stato di affaticamento piuttosto pronunciato che si impadronisce dell’intero corpo del soggetto affetto da questa patologia. I sintomi della fibromialgia sono simili a quelli dell’artrite reumatoide e, proprio per questo, essa, talvolta, può essere diagnosticata erroneamente.

Tuttavia, a differenza delle persone con determinate malattie fisiche, quelle affette da fibromialgia sembrano essere in perfetta salute. Anche se il dolore testimoniato da persone con questa malattia, è presente in modo costante e diffuso, esso si verifica nelle locali attività cerebrali che risultano anormali.

Caratteristiche dei trattamenti per la fibromialgia

Le persone che soffrono di fibromialgia hanno un sistema nervoso molto sensibile e una bassa tolleranza agli stimoli esterni. L’aumentata eccitabilità nervosa è da molti studiosi considerata la causa dell’intenso e diffuso dolore avvertito dai pazienti.

Le statistiche indicano che più di 3,7 milioni di americani hanno ricevuto una diagnosi di fibromialgia. Questo, se ci pensiamo bene, è un fatto piuttosto inquietante, in quanto la medicina moderna, per tale patologia, non ha ancora scoperto una cura specifica per questo tipo di disturbo neurologico.

Infatti, sebbene gli scienziati abbiano stabilito una connessione tra l’attività anormale del cervello e i sintomi della fibromialgia, le cause esatte responsabili dello sviluppo del disturbo rimangono sconosciute. Al momento, i trattamenti sono focalizzati esclusivamente sul miglioramento dei sintomi, anziché sul superamento delle cause. Sebbene la maggior parte dei trattamenti di fibromialgia possano alleviare il dolore muscolare e il disagio caratteristico che colpisce tutte le persone affette dal disturbo, questi sintomi sembrano ripresentarsi su basi temporali regolari. Ciò è dovuto al fatto che la fibromialgia è un disturbo cronico e pertanto necessita di un trattamento continuo.

Essi consistono principalmente in antidolorifici e farmaci antinfiammatori (usati esclusivamente per le loro proprietà analgesiche). Tuttavia, a parte il dolore intenso, molte persone con fibromialgia lamentano problemi legati al sonno e avvertono uno stato di affaticamento pronunciato in tutto il corpo. Pertanto, in alcuni casi particolari, i trattamenti di fibromialgia possono includere sedativi per correggere i problemi legati al sonno accusati dai pazienti.

Come conseguenza del fatto che la medicina moderna non è in grado di tracciare delle vere cause del disturbo, i sintomi della fibromialgia possono essere corretti solo prescrivendo un determinato trattamento per ogni singolo sintomo. Pertanto, la maggior parte dei trattamenti, consistono in molti tipi di farmaci che mirano a diversi aspetti tesi alla diminuzione del disturbo.

Caratteristiche dei trattamenti per la fibromialgia

Altri sintomi noti della fibromialgia sono: emicrania, mancanza di concentrazione, debolezza, diminuzione della memoria a breve termine, accelerazione della frequenza cardiaca, nausea, dolore addominale e gonfiore, vomito e diarrea. Quando nei pazienti vengono riscontrati questi sintomi, il trattamento della fibromialgia includerà farmaci appropriati per ogni particolare problema. La fibromialgia può anche causare depressione e in questo caso il trattamento includerà degli antidepressivi.

La moltitudine di sintomi di questa malattia può spesso richiedere una grande varietà di trattamenti tesi ad alleviare la fibromialgia. A causa di questa evidenza, molte persone che assumono determinati farmaci, sviluppano una maggiore tolleranza a tali farmaci e hanno bisogno di dosi più elevate (specialmente nel caso di analgesici e sedativi), o iniziano a sentirsi ancora peggio di prima a causa degli effetti collaterali del trattamento della malattia.

Caratteristiche dei trattamenti per la fibromialgia

Tuttavia, ci sono altre forme di trattamenti che possono alleviare i sintomi di questa fastidiosa condizione senza essere costretti a far uso dei farmaci. Essi coinvolgono la chineto-terapia e la masso-terapia. Stimolando i punti trigger del corpo (i luoghi in cui il dolore è più intenso) e attraverso dei massaggi terapeutici, il dolore muscolare e la fatica possono essere ridotti. Gli esperti medici raccomandano fortemente queste forme di terapia anziché i trattamenti basati sull’assunzione di farmaci regolari.

Caratteristiche dei trattamenti per la fibromialgia: articolo di Alan Revolti (editor e consulente editoriale della piattaforma Professione Scrittore).

Per contattare la redazione utilizza l’apposito form contatti.

LETTURE E PRODOTTI SUGGERITI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *